Tigotà: crescono business e impegno sociale

2 febbraio 2019

650 senzatetto ‘belli, puliti e profumati’ grazie al brand padovano specializzato nella cura della persona e la pulizia della casa e sostegno a 200 associazioni.

42 nuove filiali Tigotà nel 2018 e l’inaugurazione della 560esima a marzo 2019 a Thiene (VI): per Tigotà il nuovo anno conferma il trend di crescita. Ma non c’è solo business: nel 2018 l’azienda ha devoluto oltre 200.000 euro in iniziative di responsabilità sociale a sostegno di associazioni e realtà benefiche. Ultima in ordine di tempo: i 650 kit con prodotti di prima necessità per l’igiene personale destinati ai senzatetto di Padova e di Roma, in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio e la Cooperativa Giotto.

Bagnoschiuma, spugne, saponi, spazzolini e dentifrici sono stati confezionati da 10 detenuti ed ex-detenuti della Cooperativa Giotto assieme a 50 volontari, inviati a Roma e distribuiti a 500 senzatetto della capitale. Altri 150 kit sono stati donati alla Comunità Sant’Egidio di Padova per le persone senza fissa dimora che alloggiano nella stazione e nei dormitori della città.

“L’insegna sta sempre più consolidando un’attenzione e un impegno verso la responsabilità sociale –  sottolinea il responsabile marketing di Tigotà, Pericle Ciatto – con azioni concrete a sostegno di tematiche importanti come la lotta contro la violenza sulle donne grazie alla collaborazione nata con il Gruppo Polis di Padova, l’inclusione di persone con disabilità attraverso il sostegno al primo parco sensoriale di Padova, “Albero del Tesoro” della Fondazione Robert Hollman, e la tutela dell’arte e del patrimonio artistico italiano con il restauro di due opere del Rinascimento ospitate nella Pinacoteca Brera a Milano”.

Nel periodo natalizio, inoltre, 348 Tigotà hanno accolto i volontari di 200 associazioni, tra cui Croce Rossa Italiana, Ente Nazionale Protezione Animali, Oxfam Italia, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Avis, Ibo Italia. Tigotà ha messo a disposizione spazi, carta e fiocchi mentre i volontari hanno confezionato regali in cambio di un’offerta libera destinata all’associazione stessa. “Il progetto Incarta il presente, regala un futuro ci ha consentito di raccogliere fondi che serviranno a salvare la vita delle persone in emergenza portando acqua potabile e servizi igienici, essenziali per proteggersi dalle malattie” commenta Pierluigi Fabiano coordinatore volontari di Oxfam Italia, organizzazione impegnata nel contrasto della povertà globale.

Tigotà è marchio di eccellenza di Gottardo S.p.A., azienda leader del comparto beauty e home care con sede a Padova. L’insegna conta 555 filiali in 16 regioni italiane (al momento non è presente in Calabria, Campania, Sicilia e Sardegna), 2 in Svizzera e più di 4000 collaboratori.

Per maggiori informazioni:

Ufficio stampa Gottardo Spa: stampa@gottardospa.it.