L’Istituto Sordi di Torino al Tigotà di Collegno

3 marzo 2019

La classe del corso “Aiutante polivalente nelle strutture ricettive” ha partecipato a una caccia al tesoro nel nuovo punto vendita. Obiettivo: imparare giocando quali sono i prodotti giusti per pulire i locali interni.

Il nuovo Tigotà di Collegno, 500 metri quadri di prodotti per la cura e la bellezza della persona e per la pulizia della casa inaugurati a fine 2018, diventa teatro di una caccia al tesoro per 7 ragazzi  dell’Istituto Sordi di Torino: un modo innovativo per mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il corso di “Aiutante polivalente nelle strutture ricettive” nell’unità formativa  “Pulizia Aree Interne” (igiene, norme e sicurezza e sviluppo eco sostenibile) proposto dall’agenzia formativa Salotto e Fiorito nell’ambito del progetto Fal (Formazione Al Lavoro).

Per i ragazzi lo scopo della visita nel punto vendita in Piazza Bruno Trentin 4 è mettere in pratica le nozioni imparate sulle diverse tipologie di prodotti e di supporti per la pulizia (spugne, panni ecc.), selezionare e identificare i prodotti adatti all’igiene dei diversi ambienti e/o materiali, riconoscere i simboli di sicurezza, leggere le indicazioni d’uso e il dosaggio in etichetta, oltre a testare la capacità di leggere i prezzi, valutando il costo di un’eventuale spesa.

Il metodo di lavoro individuato” – racconta Cristina Gallino, educatrice dell’Istituto dei Sordi ed insegnante per il Salotto e Fiorito – “è la caccia al tesoro fotografica: i ragazzi sono stati divisi in coppie, hanno ricevuto un indizio sul tipo di superficie da pulire, scelto i prodotti più idonei e scattato delle foto, che verranno poi usate in aula per ulteriori approfondimenti: è il metodo più efficace per consentire a noi docenti di valutare l’esperienza”.

L’unità formativa di “Pulizia Aree Interne” del corso “Aiutante polivalente nelle strutture ricettive” dell’agenzia formativa Salotto e Fiorito con sede a Rivoli e Pianezza è inserito all’interno del progetto Fal (“formazione al lavoro”): un’opportunità che consente ai giovani studenti, in particolare con bisogni educativi speciali, di prepararsi all’inserimento lavorativo per diventare operatori polivalenti in strutture ricettive come hotel, ristoranti, condomini, scuole.

Il percorso ha durata 300 ore, di cui 100 ore di stage, e presenta quattro aree di formazione specifica: giardinaggio, cucina, pulizia delle aree interne, comunicazione e igiene e sicurezza sul lavoro. Le mansioni spaziano dalla preparazione di piatti, all’igienizzazione dei locali interni e al riordino e manutenzione delle aree verdi.

“Tigotà sta sempre più consolidando un’attenzione e un impegno verso la responsabilità sociale. – racconta il responsabile marketing di Tigotà, Pericle CiattoSiamo felici di aver accolto i ragazzi dell’Istituto dei Sordi di Torino e di aver condiviso con loro competenze e consigli per una corretta pulizia e igiene quotidiana. Questa iniziativa si inserisce all’interno della piattaforma Tigotà Educational, che ha come obiettivo la sensibilizzazione e l’educazione a un corretto utilizzo dei prodotti del mondo beauty e home care. In questo momento sono in corso anche dei laboratori didattici per far conoscere ed esplorare ai bambini delle classi elementari la corretta igiene orale. I laboratori sono realizzati da operatori certificati all’interno di un programma approvato dal Ministero dell’Istruzione Italiano e inseriti nel piano formativo dell’anno scolastico 2018-2019”.

L’Istituto Sordi di Torino

L’Istituto dei Sordi di Torino è un ente voluto dai Savoia all’inizio dell’800 per dare assistenza ed istruzione ai bambini sordi e per formare i loro maestri.

Le attività dell’Istituto non si esauriscono agli allievi sordi: come previsto dallo Statuto fin dall’origine, vengono organizzati per docenti, educatori, genitori e operatori socio-sanitari corsi di formazione e aggiornamento, convegni, seminari, pubblicazioni. In quest’ottica l’Istituto si propone di divenire, oltre ad un centro di erogazione di servizi, anche un importante luogo di pensiero, ricerca, riflessione, incontro e scambio di idee.

L’agenzia formativa Salotto e Fiorito

Gli “Istituti Riuniti Salotto e Fiorito” nascono dalla fusione dell’Istituto Salotto, fondato nel 1838, con l’Istituto Fiorito, fondato nel 1906, ed oggi si configurano come Ente senza scopo di lucro che ha come principale finalità l’istruzione, la formazione e l’orientamento professionale di giovani e adulti, anche attraverso la presenza dei Servizi al lavoro.

L’Agenzia Formativa “II. RR. Salotto e Fiorito”, nelle sue due sedi di Rivoli e di Pianezza, è certificata e accreditata presso la Regione Piemonte ed eroga gratuitamente percorsi di formazione professionale, finanziati dal Fondo Sociale Europeo,  Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, quale organismo intermedio, in numerosi ambiti (benessere, ristorazione, trasformazione agroalimentare, turismo, socio-sanitario, servizi amministrativi e commerciali…) rivolti a target di utenza differenti (giovani in obbligo di istruzione e adulti, disabili, disoccupati e occupati, apprendisti, …).

Tigotà è marchio di eccellenza di Gottardo S.p.A., azienda leader del comparto beauty e home care con sede a Padova. L’insegna conta 564 filiali in 16 regioni italiane (al momento non è presente in Calabria, Campania, Sicilia e Sardegna), 2 in Svizzera e più di 4000 collaboratori.

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio stampa Gottardo Spa: stampa@gottardospa.it.